Dal Mare del Nord, sapori di eccellenza

Montagne altissime e scoscese, con cime aguzze dai riflessi violetti e dai verdi pendii che creano fiordi, spiagge bianchissime, baie dipinte dagli straordinari giochi di colori della luce artica; la Corrente del Golfo che addolcisce il clima e rende il mare limpido e pescoso: è in questi luoghi, al di sopra del circolo polare artico, nell’isola Vestvågøya dell'arcipelago delle Lofoten che si trova Lofoten Seafood, azienda fondata nel 1980 da Britt e Roger Mosseng. Nata come impresa familiare, oggi Lofoten Seafood è una realtà dinamicamente proiettata nel futuro, che perpetua valori consolidati e tradizioni attraverso una costante innovazione centrata sull’efficienza, la sicurezza e la qualità dell’intero processo produttivo.

Lofoten Seafood si occupa di allevamento del salmone e trasformazione del merluzzo, stoccafisso e baccalà curando il ciclo integrato di produzione, commercializzazione ed esportazione del pesce e garantendo il controllo e la tracciabilità di ogni processo di lavorazione. Il salmone (Salmo salar) viene allevato in mare aperto, durante tutto l’anno: le acque fredde e cristalline, le lunghe notti estive, il sole a mezzanotte, la luce del nord, l’inverno bianco e silenzioso costituiscono le condizioni di nutrimento ottimali e offrono le condizioni ambientali migliori per lo sviluppo sano e naturale dei pesci. Le vasche degli allevamenti sono situate a breve distanza dagli stabilimenti, così il pesce viene trasformato appena pescato in modo da conservare tutta la freschezza, il gusto dolce delle sue carni e l’intensa colorazione dovuta alla ricchezza di acidi Omega 3. Lofoten Seafood è in grado di garantire una produzione di 40 tonnellate di salmone al giorno. La pesca dei merluzzi (Gadus morhua) avviene tra febbraio e aprile, vengono lavorati appena pescati e, nello stesso giorno, messi ad essiccare sulle rastrelliere che coprono la penisola Mortsunds o avviati alla salatura. Questo processo di lavorazione permette di conservare l’alto contenuto proteico e il sapore squisito delle carni del merluzzo. L’essiccazione dura circa cinque mesi ed è dovuta all’azione combinata dei venti che soffiano costantemente, del sole, della pioggia e della neve, una particolarità climatica e ambientale esclusiva delle Isole Lofoten. In estate gli stoccafisso vengono immagazzinati e un selezionatore esperto, il Vraker, suddivide il pesce in più di 20 classi, seguendo criteri diversi (lunghezza, magrezza, polposità, peso, etc.).

Lofoten Seafood trasforma e distribuisce lo Skrei, il merluzzo norvegese fresco per eccellenza, certificato con il marchio ufficiale Skrei® che assicura la più alta qualità, la freschezza e l’origine di questo tesoro del mare: il miracolo norvegese.